San Ferdinando di Puglia è tra i Comuni virtuosi 2023 e quindi avrà un contributo economico dalla Regione, per continuare la raccolta differenziata. Il quasi 67% del 2023 premia i sanferdinandesi che oggi potranno beneficiare di un fondo che servirà a contenere gli incrementi della Tari.

Da palazzo di città: «Nel circondario, solo la nostra città ha conseguito questi risultati, ben oltre la soglia minima del 65%, prevista dalla Regione. Dobbiamo continuare in questa direzione, a difesa dell’ambiente e a tutela del territorio.

E per farlo, oltre alla sensibilizzazione a partire dalle scuole, continuiamo anche l’opera di controllo degli abbandoni, con relative sanzioni ai responsabili. Non ci fermiamo: i cittadini che differenziano ce lo chiedono e ci ringraziano. E noi abbiamo il dovere di punire i trasgressori».