Home Attualità Giornata mondiale dei poveri, appuntamenti con la Diocesi a San Ferdinando di...

Giornata mondiale dei poveri, appuntamenti con la Diocesi a San Ferdinando di Puglia

Il 19 novembre presso la parrocchia San Ferdinando Re

«Non distogliere lo sguardo dal povero» (Tb 4,7). È il titolo della Giornata Mondiale dei Poveri che il 19 novembre 2023 si celebra per il settimo anno nelle comunità di tutta Italia. Una ricorrenza fortemente voluta da Papa Francesco per tenere sempre alta l’attenzione sul «fiume di povertà che attraversa le nostre città e diventa sempre più grande fino a straripare».

Un’iniziativa promossa dall’Arcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie insieme alla Caritas Diocesana di Andria-Trani-Barletta e Comune di San Ferdinando di Puglia, che vedrà la partecipazione di numerose altre associazioni del territorio, accomunate dalla solidarietà verso i meno fortunati.

Il programma della Giornata che si svolgerà presso la parrocchia San Ferdinando Re, Piazza della Costituzione:

Ore 08.45, Accoglienza

Ore 09.00, Colazione preparata e offerta dall’Istituto Alberghiero “A. Moro” di Margherita di Savoia

Ore 09.30, Incontro

  • Leonardo D’Ascenza, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie, sul tema  “Non distogliere lo sguardo dal povero” (Tb 4,7)
  • ssa Arianna Camporeale, Sindaco di San Ferdinando di Puglia, sul tema “Povertà sociale legata alla povertà educativa”
  • Diacono Savino Russo, sul tema “La povertà e le risorse della nostra città”
  • Domenico Antonelli, Saluto Istituzionale del Direttore del Distretto Socio-Sanitario 1

Ore 12.00, Celebrazione eucaristica presieduta dall’Arcivescovo

Per l’occasione, sempre a San Ferdinando di Puglia, presso la Parrocchia San Ferdinando Re (in Piazza della Costituzione) i medici del Poliambulatorio San Giuseppe Moscati, voluto fortemente dall’Associazione Orizzonti e attivo a Trani dal 2020 per offrire visite mediche e diagnosi ai bisognosi del territorio,  saranno a disposizione di chi vive in condizione di sofferenza e povertà per offrire visite gratuite (urologiche, nefrologiche, consulenze pneumologiche, cardiologiche con elettrocardiogramma, ecografie mammarie, per donne tra i 20-29 anni, ecografie addome, tiroide, onco-immunoematologia, interpretazione esami ematochimici, pediatria e neonatologia, ortopediche, fisiatriche).

Exit mobile version