Home Cronaca Tentato omicidio nelle campagne di San Ferdinando: fermato un 60enne collega di...

Tentato omicidio nelle campagne di San Ferdinando: fermato un 60enne collega di lavoro della vittima

Operazione rapida dei carabinieri coordinati dalla Procura di Foggia. Il 37enne resta in prognosi riservata

E’ stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio un 60enne di San Ferdinando di Puglia che ieri, alle prime ore del mattino, avrebbe esploso alcuni colpi d’arma da fuoco ferendo alle gambe ed all’addome un 37enne. E’ accaduto nelle campagne della città, in contrada San Samuele, ma sono state rapide le indagini dei carabinieri, coordinati dalla Procura di Foggia, che sono risaliti al 60enne grazie anche alle diverse testimonianze raccolte sul posto della sparatoria.

La lite tra i due, in realtà, sarebbe iniziata già la sera precedente e proseguita al mattino sino ai colpi di pistola. Entrambi sono colleghi di lavoro impegnati in aziende che si occupano di ortofrutta e si erano recati in campagna prima dell’acceso diverbio. Ieri già il lungo interrogatorio per il 60enne da parte dei carabinieri per comprendere i motivi del gesto su cui sono in corso ulteriori approfondimenti da parte dei militari. Nel frattempo sottoposto ad intervento chirurgico al “Dimiccoli” di Barletta il 37enne resta ricoverato in prognosi riservata ed in condizioni stabili. Il 60enne è stato invece trasferito presso il carcere di Foggia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Exit mobile version