«La maggioranza mi ha indicato ad un ruolo di responsabilità. Ringrazio per la fiducia e da subito mi impegnerò per essere garante di tutti i componenti del Consiglio comunale ed assicurare la partecipazione ed il coinvolgimento di tutta la comunità». Andrea Patruno è eletto a maggioranza alla presidenza del Consiglio e celebra così il suo ritorno tra i banchi dopo 25 anni di impegno civico comunque ininterrotto.

Il pensiero va subito a «chi per la prima volta svolge il ruolo di consigliere comunale»: sarà importante come lo sarà chi, con esperienza, è chiamato ad amministrare San Ferdinando. L’impegno categorico si riallaccia all’attuazione delle linee programmatiche, tra i punti di rito approvati durante la prima seduta consiliare di questo pomeriggio presso l’auditorium dell’istituto “Dell’Aquila-Staffa”. «Condivisione, partecipazione ed allargamento a tutta la città» sono gli obiettivi del neo-presidente Patruno in questa fase di avvio della consiliatura con Arianna Camporeale sindaca.