Inaugurazione della biblioteca “Don Lorenzo Milani” alla San Ferdinando Re

Inaugurazione della biblioteca “Don Lorenzo Milani” alla San Ferdinando Re

Lunedì 29 ottobre a partire dalle 19, presente Mons. D’Ascenzo

Lunedì 29 ottobre, a San Ferdinando di Puglia, presso la Parrocchia San Ferdinando Re, si terrà l’inaugurazione della biblioteca “Don Lorenzo Milani”, con il seguente programma:

  • Ore 19,00: Celebrazione eucaristica, presieduta dall’Arcivescovo S. E. Rev.ma Mons. Leonardo D’Ascenzo
  • ore 19,45: Benedizione della Biblioteca (Via della Speranza n. 5-7)
  • ore 20.00, Sala della Comunità “Giovanni Paolo II” (Cripta Chiesa Madre), Recital ai libri,  Poesie e testi interpretati da Prof. Franco Terlizzi –  Accompagnamento musicale M.° Ferdinando Dascoli – flauto e contrabbasso ; M.° Cristina Di Lecce – pianoforte; Raffaele La Torre – cantautore. Testi di :Don Tonino Bello, Giovanni Paolo II, Don Lorenzo Milani, Davide Maria Turoldo, Louis Borges, Trilussa

La Biblioteca “Don Lorenzo Milani” della Parrocchia San Ferdinando Re in San Ferdinando di Puglia, di recentissima realizzazione, è ubicata a pian terreno di un palazzo (vedansi le foto allegate) di recente acquisizione da parte della Parrocchia, grazie a un bando dell’8 per mille della Conferenza Episcopale italiana e al contributo dell’Ufficio Amministrativo Diocesano e dei fedeli.

Trattasi di una costruzione privata ristrutturata, risalente al 1908. Era la dimora, prima di un notaio e, successivamente, di un medico pediatra che fu anche sindaco della città negli anni ’50 del secolo scorso. Lo stile del palazzo è sobrio ed elegante ed è prospiciente la piazza principale del paese.

La Biblioteca Parrocchiale “Don Lorenzo Milani” ha una consistenza libraria di 15.000 volumi principalmente di carattere teologico e filosofico; notevole anche la presenza di un settore storico-letterario. Considerevole il numero di volumi risalenti al sei-sette-ottocento.

La maggior parte dei volumi proviene dal fondo personale del parroco, altri dal fondo del compianto arcivescovo Mons. Giovan Battista Pichierri e da altri fondi di privati.

La biblioteca possiede nuclei originari di grande pregio bibliografico o interesse storico e numerosi volumi provenienti da fondi librari privati.

La Sala lettura è dotata di 20 postazioni tutte informatizzate e collegate a Internet.

La biblioteca parrocchiale, è una istituzione dell’omonima parrocchia. La sua gestione è affidata ad un gruppo di volontari che compongono il Centro Culturale Parrocchiale “Giovanni Paolo II”, con a capo un responsabile, il prof. Rosario Lovecchio, di cui si allega il curriculum. Il parroco, pro tempore, ne è il presidente.