San Ferdinando juniores, Spartak Barletta schiacciato 8-1

San Ferdinando juniores, Spartak Barletta schiacciato 8-1

Bene i giovani, raccolti fondi per Kabuki

Una vittoria schiacciante per il San Ferdinando 1942 juniores che ha battuto 8-1 lo Spartak Barletta fuori casa. A mettersi in mostra con ben 5 reti è stato il giovanissimo Fortunato che ha conquistato subito la tifoseria. Hanno chiuso i conti Lombardo con una doppietta e Montanaro con un gol. La dirigenza dei verdeoro si ritiene soddisfatta dei proprio ragazzi in quanto, oltre alla valanga di gol, la formazione barlettana sulla carta era una delle più forti del campionato. Chi è ai vertici della società merita sicuramente un plauso, considerato che con soldi propri (e chiaramente degli sponsor) ha messo su due squadre di calcio a 5, dando ai ragazzi la possibilità di trascorrere del tempo in una grande famiglia e non per strada.

A dimostrazione di questo, i dirigenti hanno organizzato una partita di beneficenza al PalaPertini per raccogliere dei fondi cha hanno devoluto alla ricerca sulla sindrome di Kabuki che è una malattia che colpisce l’aspetto somatico di un individuo. Per l’occasione la squadra ha raccolto ben 800 euro per aiutare tanti bambini affetti da queste sindrome.