Share

Assalto posta, colpo spettacolare ma a vuoto

Alle 5,30 banditi volto coperto, Carabinieri indagano

Tanto spettacolare quanto infruttuoso l’ennesimo colpo a un bancomat nel foggiano. È successo a San Ferdinando di Puglia dove questa mattina alle 5,30 dei malfattori incappucciati hanno fatto irruzione all’interno dell’ufficio postale di via Francesco Sacchitelli. La dinamica non è delle più classiche: con una mazza, stile quelle da baseball, hanno rotto la vetrata d’ingresso per sistemare dell’esplosivo all’interno del bancomat. Il bottino è stato magro, in wuanto la cassetta del denaro era quasi vuota. Dopo l’esplosione i banditi sono scappati a bardo di un’auto.

Da segnalare anche i danni subiti alla facciata e alle vetrate dell’inquilino del piano superiore. Sul posto sono intervenuti gli agenti della vigilanza privata Ariete. I Carabinieri hanno avviato le indagini.

Lascia un Commento